Associazione Aurora - Ricerca del Benessere - APS | CF: 93266900237 | Tutti i diritti sono riservati.

Balbuzie: consigli per gli insegnanti

Fonte: Stuttering Foundation of America
http://www.stutteringhelp.org/teachers

Traduzione e adattamento: Dott.ssa Mariana De Biase

  • Evita di dire allo studente di parlare piano o di stare tranquillo.
  • Evita di completargli le parole e di parlare per lui.
  • Aiuta tutta i componenti della classe ad imparare a rispettare il turno sia per parlare che per ascoltare. Tutti gli studenti, e soprattutto coloro che balbettano, trovano più facile parlare se ricevono meno interruzioni e l’attenzione di chi li ascolta.
  • Aspettati (e pretendi) la stessa qualità e quantità di lavoro da parte degli studenti con balbuzie, come dagli altri studenti.
  • Parla con gli studenti dando il buon esempio, con tranquillità e con pause frequenti.
  • Fai comprendere che sei interessato ad ascoltare il contenuto di ciò che vuole comunicare e non alle modalità con cui il messaggio viene espresso.
  • Abbi conversazioni uno a uno con lo studente che balbetta su come aiutarlo in classe rispettando i suoi bisogni senza però essere troppo accondiscendente.
  • Parla di balbuzie come parleresti di altri argomenti, senza vergogna.

Lascia un commento